Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti.
Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

IL PARCO

Il Parco Provinciale del Monte Fuso è stato istituito nel 1972, grazie al particolare impegno ed interessamento del dott. Bruno Sassi, medico veterinario del luogo ed amministratore Provinciale. Il Parco è di proprietà della Provincia di Parma.

Nel Parco sono presenti oltre cento ungulati: cervi, daini e mufloni. Si possono osservare anche alcune specie di galliformi e durante le visite, possibili attraverso una ricca rete sentieristica, non è difficile incontrare le tracce di scoiattoli, ghiri, volpi, tassi o faine.

Sono a disposizione dei visitatori le seguenti strutture e servizi: centro visite e ufficio informazioni, bar-ristorante, area attrezzata per la sosta dei camper, parco giochi per i bambini, area picnic attrezzata con barbecue, aula didattica e sala convegni.

AMBIENTE, FLORA e FAUNA

Il Parco si estende su un’area complessiva di 45 ettari, distinta in due diversi tipi principali d’ecosistema: boschi di latifogli misti (75% della superficie) e prati polifiti permanenti (25% della superficie). Il territorio in cui è localizzato il Parco è tipicamente di alta collina - montagna. La quota massima è di 960 m. in corrispondenza del crinale, nella parte sud del Parco. La quota minima è m. 840 localizzata all’estremità nord-est.

Nel Centro Faunistico del Parco sono presenti oltre 100 ungulati in semilibertà: cervi, daini e mufloni.

Varie ed interessanti sono le specie arboree autoctone presenti: quercia, castagno, ciliegio, noce, melo selvatico, carpino, frassino, pero selvatico, acero, sono le principali. Un’attenzione a parte merita “il Grande Tiglio” pianta secolare del Parco, che assume un importante valore nell’attività didattiche e nelle visite guidate.

 

Leggi tutto...

PERCORSO ARTE NATURA

Il progetto WE WERE HERE è nato nel 2016 con l’intenzione di creare un percorso d’arte integrato nell’ambiente naturale del Parco.

Il bosco è il luogo dove ci si può perdere, cadere, smarrirsi per poi ritrovare la strada, rinnovati. Questa è la potenza del bosco e qui WE WERE HERE ha voluto tracciare un percorso intimo, sapientemente articolato, dove lo stupore ha la meglio, e non è forse questo lo scopo dell’Arte?

 

Leggi tutto...

Mappa

Regolamenti

Regolamento Guardie Ecologiche

Logo CGEV GELA

 

Regolamento Parco Monte Fuso

Online a breve

Video presentazione